[Video] - Spotting Premestruale: Cause

lo spotting da impianto in gravidanza

Lo spotting premestruale è comune in molte donne. Legato a livelli bassi di progesterone, il consulto con un ginecologo, in alcuni casi, è importante.

Lo spotting premestruale, ovvero la comparsa di macchie ematiche, generalmente, di colore marrone, è un fenomeno frequente e comune in moltissime donne.

Le cause dello spotting possono essere tante e non sono particolarmente gravi, sebbene, in caso di spotting frequenti, è preferibile richiedere un consulto al proprio ginecologo.

Molto spesso, lo spotting premestruale dipende da livelli bassi di progesterone, a loro volta legati allo stress o ad un ciclo anovulatorio.

Leggi anche Spotting Durante la Gravidanza

Le perdite ematiche premestruali, generalmente, si verificano due o sette giorni prima delle mestruazioni ed indicano che i livelli di progesterone non sono abbastanza elevati da mantenere intatto l’endometrio, ma nemmeno troppo bassi da permettere l’arrivo del ciclo. Nel periodo che precede la menopausa, lo spotting premestruale è un fenomeno piuttosto comune e normale, ma se non si è ancora arrivate a quello stadio della vita e questi fenomeni sono molto frequenti sarà necessario richiedere un consulto con il proprio ginecologo, specie se si è alla ricerca di un bambino.

In alcuni casi, sarà necessaria un’ecografia ed il medico potrebbe anche decidere di farvi seguire una terapia ormonale.

Leggi anche Differenza Sindrome Premestruale e Sintomi Gravidanza

Lo stress e i cicli anovulatori abbassano i livelli di progesterone, che è molto importante ai fini di una gravidanza, anche per questo si consiglia un consulto con il ginecologo quando lo spotting premestruale è frequente: il progesterone favorisce la sintesi del glicogeno, che ha il compito di ispessire l’endometrio in vista di una gravidanza, perciò se i livelli di progesterone non sono nella norma, è probabile che il ginecologo, in seguito ad un’ecografia per verificare lo spessore dell’endometrio, vi prescriva degli integratori a base di progesterone. Il dosaggio ormonale non solo impedirà la comparsa delle perdite ematiche pre-ciclo, ma correggerà quei disturbi, come stanchezza, irritabilità o senso di gonfiore, che compaiono a causa dei livelli bassi di progesterone.

Leggi anche Come Distinguere una Gravidanza dalla Sindrome Premestruale?

Lo spotting può essere legato anche ai disturbi alimentari.

Infine, è molto importante non confondere lo spotting premestruale con le perdite da impianto, che indicano l’inizio di una gravidanza. In quest’ultimo caso, le macchie sono di colore rosa e non marroncino e non sono seguite dall’arrivo del ciclo.

AMAZON - KINDLE Amazon Kindle Paperwhite 6 6" Touch Screen 4gb ...
437.99 €
Krups NESPRESSO INISSIA RED ( Garanzia Italia) cod: XN1005K
74.97 €
Panasonic Mj-L500 Estrattore Di Succo Nero, Rosso 5025232846955 ...
454.99 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €
Leggi anche

Loading...