Notizie.it logo

[Video] - Cos’è Montata Lattea

come si favorisce la montata lattea

La montata lattea è un fenomeno fisiologico e biologico che si verifica con la suzione del neonato, poco dopo la sua nascita.

La “montata lattea” è un fenomeno fisiologico che si verifica due o tre giorni dopo il parto, a volte anche con un po’ più di ritardo, quando il colostro cambia composizione fino a trasformarsi in latte maturo, con più grassi e sali minerali e meno proteine. Durante questa fase è anche probabile che il seno si inturgidisca, sia dolente, più caldo o congestionato.

Leggi anche Fino A Quando Si Dovrebbe Allattare

In seguito alla montata lattea, l’organismo di una donna produce latte in quantità abbondante, a volte anche in dosi maggiori rispetto a quelle di cui il bambino necessita per nutrirsi.

Da cosa è determinata la montata lattea?

La gravidanza produce nell’organismo di una donna una serie di ormoni i cui livelli tendono ad abbassarsi subito dopo il parto ed inibire la produzione di prolattina, fondamentale per la produzione di latte. Nel momento in cui la donna inizia ad allattare, la suzione del figlio dà inizio ad un riflesso nervoso grazie al quale la produzione di prolattina è continua e copiosa, gradualmente e naturalmente regolata dalla quantità di latte di cui il neonato ha bisogno per nutrirsi.

Leggi anche Sintomi Della Montata Lattea

La montata lattea non è legata alle dimensioni del seno, per cui si può chiaramente sfatare la credenza popolare o mito secondo cui un seno piccolo non produce abbastanza latte.

Indipendentemente dalle dimensioni ed in alcuni casi rari, può succedere che la montata lattea non abbia mai inizio o che sia precoce.

Leggi anche Come Stimolare Montata Lattea

Il bambino inizia ad allattare subito dopo essere nato ed il primo latte che assume viene detto “colostro”, ricco di anticorpi, cellule immunitarie e sostanze nutritive importantissime. Il colostro è la prima alimentazione del neonato e la prima suzione dà inizio al fenomeno della montata lattea.

© Riproduzione riservata
Leggi anche

Loading...