[Video] - Come Funziona Tiralatte Elettrico


come allattare bene

Il tiralatte è un dispositivo grazie al quale tirare latte e permettere al bambino di essere nutrito anche quando la madre è assente.

Non sempre l’allattamento è un’esperienza piacevole e molto spesso la madre, a causa di situazioni di forza maggiore, non ha molto tempo a disposizione da dedicare ad esso.

Leggi anche Quanto Spesso Devo Utilizzare Un Tiralatte Per Mantenere La Mia Produzione Di Latte ?

Molto spesso può capitare di non essere in grado di allattare, che il timore di sbagliare renda angosciante questo compito così delicato ed importante, che la posizione scomoda che fate assumere a vostro figlio durante l’allattamento gli rendano difficile la suzione e per voi doloroso l’allattamento. Altre volte, la madre ha poco tempo da dedicare all’allattamento perché è costretta a tornare al lavoro dopo il parto, o un imprevisto la costringe ad allontanarsi da casa all’improvviso. A volte, più semplicemente, vostro figlio è pigro o sotto peso ed ha bisogno di essere stimolato.

Leggi anche Tiralatte: Come Usarlo

In tutti i casi sopra elencati la soluzione migliore è il tiralatte, uno strumento che serve ad estrarre il latte dal seno.

Il funzionamento di questo strumento è davvero molto semplice. Il tiralatte viene attaccato al capezzolo attraverso una coppa, tirando fino a 100cl di latte in pochissimi minuti. Se vi sentite impacciate o avete delle difficoltà, chiedete a qualcuno più esperto di voi un consiglio ed un aiuto.

In commercio esistono due tipologie di tiralatte: il tiralatte elettrico ed il tiralatte manuale.

Per facilitarvi la lettura, separeremo il funzionamento delle due tipologie di tiralatte in due diversi articoli. Nel primo (ovvero, l’articolo corrente) vi spiegheremo il funzionamento del tiralatte elettrico e nel secondo il funzionamento del tiralatte manuale.

Come funziona il tiralatte elettrico?

Il funzionamento del tiralatte elettrico è più facile ed efficace di quello manuale: poggiate la coppa al seno ed il latte verrà succhiato elettricamente senza troppi sforzi.

Sebbene il tiralatte elettrico sia più costoso di quello manuale è anche quello più utilizzato.

La quantità di latte estratto non dipende dal tipo di dispositivo utilizzato, ma da altri fattori. L’ideale è estrarre il latte al primo mattino, subito dopo la prima poppata, poiché è più probabile estrarre una quantità di latte superiore rispetto a quella che si potrebbe estrarre nel corso della giornata.

Leggi anche Che Cos’è La Banca Del Latte Materno

Il tiralatte elettrico che vogliamo suggerirvi è prodotto dalla Anself, specializzata in prodotti elettronici per il benessere e la cura del corpo, che oltre ad essere il prodotto più venduto sul mercato, presenta anche un prezzo molto conveniente rispetto a tanti altri prodotti di altre marche.

Inoltre è bene ricordare che il latte estratto va conservato a temperatura ambiente o in frigo, in vasetti sterilizzati, anche per 24 ore.

AMAZON - KINDLE Amazon Kindle Paperwhite 6 6" Touch Screen 4gb ...
437.99 €
Krups NESPRESSO INISSIA RED ( Garanzia Italia) cod: XN1005K
74.97 €
Panasonic Mj-L500 Estrattore Di Succo Nero, Rosso 5025232846955 ...
454.99 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €
Leggi anche

Loading...