[Video] - Significato Perdite Rosa in Gravidanza

perdita di sangue in gravidanza

Durante la grafidanza si verifica spesso la presenza di perdite ematiche. Tali perdite possono essere di colore diverso e non sempre indicando un problema.

Con l’avanzare della gravidanza non è insolito che possano verificarsi delle perdite vaginali, poiché l’organismo subisce una vera e propria metamorfosi ed anche lo stato ormonale è soggetto a frequenti variazioni.

Leggi anche Perdite Rosa Prima del Ciclo, Sintomo di Gravidanza?

Queste perdite, che possono essere di colore rosso tenue, rosso vivo, marroncino, rosa, oppure trasparenti, tendono a mettere in allarme la gestante, poiché il più delle volte si pensa subito ad una minaccia d’aborto.

La verità è che durante la gravidanza, con la metamorfosi che l’organismo attraversa, anche lo stato ormonale è soggetto a variazioni, per cui le perdite vaginali sono frequenti e non necessariamente indicano la comparsa di un problema o delle complicazioni.

Leggi anche Quali Sono le Cause di Perdite Gialle in Gravidanza ?

L’unico consiglio in questi casi è quello di avere sempre con sé un salvaslip, così anche da controllare il colore delle perdite e la quantità.

Non ci sono precauzioni particolari, poiché come si asseriva pochi paragrafi fa, la maggior parte delle volte queste perdite non sono il segnale che c’è qualcosa che non va.

Tuttavia è necessario tenerle comunque sotto controllo e contattare il proprio medico in caso di preoccupazione.

Le perdite rosa, sia durante la gravidanza e persino dopo il parto, sono delle comuni secrezioni vaginali, del tutto normali, che tendono a scomparire gradualmente. Generalmente, tali perdite si verificano soprattutto nel primo trimestre della gravidanza ed indicano che l’utero sta cambiando per adattarsi alla nuova situazione. Le stesse perdite si possono verificare anche nell’ultimo trimestre, e sebbene in questa fase della gravidanza possono segnalare la presenza di un problema, il più delle volte è un fenomeno alquanto comune.

Leggi anche Sintomi Gravidanza nei Primi Giorni

Il nostro consiglio rimane sempre quello di contattare il proprio medico per un consuluto e di non allarmarsi mai eccessivamente, soprattutto prima del tempo.

Leggi anche
13 aprile 2014 0
I primi segni di gravidanza nelle donne paraplegiche sono spesso gli stessi segni nelle altre donne, anche se [...]

Loading...