[Video] - Come Fare In Caso Di Piedi Gonfi In Gravidanza

esercizi per i fianchi

Gambe e piedi gonfi in gravidanza sono frequenti in tutte le donne, ma vi sono rimedi e piccoli accorgimenti da mettere in pratica per limitare i danni.

La gravidanza è una fase transitoria molto delicata poiché il corpo della donna subisce una vera e propria trasformazione, ma non solo. Questo periodo può essere particolarmente delicato da un punto di vista psicologico, perché non tutte le donne vivono quest’esperienza nello stesso modo e non per tutte è facile accettare un corpo che cambia.

Leggi anche Esercizi Fisici Quotidiani Per Mal di Schiena Gravidanza

Mal di schiena, stanchezza, gambe e piedi gonfi sono disturbi frequenti e comuni in ogni donna in stato interessante, ma fortunatamente si tratta di disturbi passeggeri (non sarete incinta per sempre) e trattabili con diversi rimedi.

Nell’articolo ci focalizziamo su gambe e piedi gonfi durante la gravidanza e i rimedi a disposizione per tollerare meglio questo disturbo piuttosto frequente.

Come mai gambe e piedi si gonfiano in gravidanza? Sono tanti i fattori responsabili di questo fastidio così comune: fattori ormonali, meccanici e vascolari. Oltretutto, se siete in estate, il caldo non facilita le cose perché provoca vasodilatazione. Tuttavia non è un disturbo così grave da non poter essere affrontato con delle passeggiate, scarpe comode, pediluvi, massaggi e tanto riposo.

Leggi anche Come Controllare Gonfiore Durante La Gravidanza

Prima di tutto, fate attenzione al vostro peso. E’ naturale acquisirne un po’ durante la gestazione, ma ci sono dei limiti che non vanno superati. Chiedete aiuto ad un nutrizionista ed un personal trainer per l’esercizio fisico, che vi seguiranno passo passo, per tutti e nove i mesi della gravidanza.

Evitate la sedentarietà e cercate di fare lunghe passeggiate almeno una volta al giorno. Se è estate, approfittate delle passeggiate in acqua, ma meglio se durante le prime ore del mattino o il pomeriggio, quando ormai il sole non è più tanto caldo.

Utilizzate scarpe comode, preferibilmente senza tacco, ed indossate delle calze elastiche. Riposate sul letto, poggiando le gambe su dei cuscini. Richiedete dei massaggi a personale esperto. Affidatevi a pediluvi quotidiani.

Leggi anche Come Respirare in Gravidanza

La vita sedentaria o l’utilizzo di scarpe inadatte non fanno che peggiorare il gonfiore a gambe e piedi, per questo questi piccoli accorgimenti sopra menzionati potrebbero fare la differenza.

Loading...

Leave a comment

Your email address will not be published.


*